sushi a bolzano

FOODMAPs

a cura di ActionMax
Ultima modifica 2 mesi fa

 Il termine “FODMAPs” è un acronimo che sta per Fermentable Oligosaccharides, Disaccharides, Monosaccharides, and Polyols. Si riferisce a una classe di carboidrati fermentabili che possono causare sintomi gastrointestinale in alcune persone, in particolare quelle con la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Ecco una breve spiegazione di ciascuna categoria di FODMAPs:

  • Oligosaccaridi: Questi includono fruttani e galattani, presenti in alimenti come frumento, cipolle, aglio, legumi e alcune verdure.
  • Disaccaridi: Questa categoria include il lattosio, presente nei latticini come latte, yogurt e formaggi.
  • Monosaccaridi: Il monosaccaride coinvolto è il fruttosio, che è presente in alcune frutta, miele e dolcificanti come il fruttosio aggiunto.
  • Polioli: I polili sono zuccheri alcolici, come il sorbitolo, il mannitolo e l’isonitolo, che si trovano in alcune frutta, verdura e dolcificanti artificiali.

Le persone con IBS possono essere sensibili a questi carboidrati fermentabili, e ridurne l’assunzione può aiutare a gestire i sintomi gastrointestinali, inclusi gonfiore, dolore addominale e alterazioni delle abitudini intestinali.

La dieta a basso contenuto di FODMAP è un approccio temporaneo guidato da un professionista della salute, come un dietista, per identificare i cibi specifici che possono scatenare i sintomi e reintrodurli gradualmente per determinare la tolleranza individuale. È importante che chiunque stia considerando questa dieta lo faccia sotto la supervisione di un professionista della salute.

Il vostro ActionMax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Healthy Food Delivery

Iscriviti alla nostra newsletter

Leggi la nostra Privacy Policy