sushi a bolzano

GONFIORE🫃🏻DI STOMACO (IBS)

a cura di ActionMax
Ultima modifica 5 mesi fa

La sindrome dell’intestino irritabile IBS (irritable bowel syndrome), è un disturbo comune che colpisce il tratto gastrointestinale e può manifestarsi con sintomi come gonfiore addominale, dolore, cambiamenti nelle abitudini intestinali e disagio generale. Mentre le cause esatte dell’IBS non sono completamente comprese, ci sono diverse teorie sulle sue origini, e i carboidrati possono giocare un ruolo significativo in alcuni casi.

Un sottotipo di IBS noto come Sindrome dell’Intestino Irritabile Postprandiale (IBS-PI) è associato all’assunzione di certi carboidrati, noti come FODMAPs (Fermentable Oligosaccharides, Disaccharides, Monosaccharides, and Polyols). Questi carboidrati possono essere fermentati dai batteri intestinali, causando la produzione di gas e il gonfiore addominale.

Le principali fonti di FODMAPs includono alcuni cereali, latticini, frutta, verdura e dolcificanti artificiali. Ridurre l’assunzione di FODMAPs attraverso una dieta a basso contenuto di FODMAP può essere un approccio utile per gestire i sintomi dell’IBS, compreso il gonfiore di stomaco.

Tuttavia, è importante sottolineare che l’IBS è un disturbo complesso e può essere influenzato da diversi fattori, tra cui lo stress, l’infiammazione intestinale, e la sensibilità individuale a determinati alimenti. Consultare uno specialista e intraprendere un percorso diagnostico può aiutare a identificare le cause specifiche dei sintomi e a pianificare un piano di gestione personalizzato

Il vostro ActionMax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Healthy Food Delivery

Iscriviti alla nostra newsletter

Leggi la nostra Privacy Policy