sushi a bolzano

LA FIBRA 👈👌

a cura di ActionMax
Ultima modifica 3 settimane fa

Mangiare alimenti ricchi di fibre prima dei carboidrati può aiutare a rallentare l’assorbimento dei carboidrati e a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Questo può essere particolarmente utile per le persone che cercano di gestire il loro peso o controllare la glicemia. Le azioni della fibra includono la promozione della sazietà, il miglioramento della regolarità intestinale e il supporto della salute digestiva generale.

Mangiare fibre prima dei carboidrati ha diversi effetti fisiologici:

1. **Riduzione dell’indice glicemico**: Le fibre solubili rallentano il passaggio dei carboidrati attraverso il tratto digestivo, ritardando così l’assorbimento di zuccheri nel sangue e riducendo l’indice glicemico complessivo del pasto.

2. **Aumento della sazietà**: Le fibre insolubili e alcune fibre solubili hanno la capacità di aumentare il volume del contenuto gastrico, promuovendo così un senso di sazietà più duraturo e riducendo potenzialmente l’apporto calorico complessivo durante il pasto successivo.

3. **Modulazione della flora intestinale**: Le fibre alimentari fungono da substrato per i batteri intestinali, promuovendo la crescita di batteri benefici e contribuendo alla salute dell’intestino.

4. **Regolarità intestinale**: Le fibre insolubili assorbendo acqua, aumentano il volume delle feci e favoriscono il transito intestinale, prevenendo o alleviando la stitichezza.

5. **Controllo del peso**: Gli alimenti ricchi di fibre tendono ad essere meno calorici e più sazianti, il che può aiutare a controllare l’apporto calorico complessivo e promuovere la perdita di peso nel contesto di una dieta bilanciata.

Inoltre, le fibre possono interagire con altri nutrienti nel tratto digestivo, influenzando la loro assorbimento e utilizzo da parte dell’organismo.

Il Vostro ActionMax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Healthy Food Delivery

Iscriviti alla nostra newsletter

Leggi la nostra Privacy Policy